ramificazione del lignaggio dell'Aikido in Giappone: gli allievi diretti del Fondatore - Sito Endogenesi

Vai ai contenuti

Menu principale:

ramificazione del lignaggio dell'Aikido in Giappone: gli allievi diretti del Fondatore

Cosa è l'Aikido > storia ed origini > il lignaggio




La tabella sottostante riporta un elenco, non esaustivo, degli allievi diretti del Fondatore, ripartiti nei quattro principali periodi storici dell'evoluzione dell'Aikido.


1ª generazione
(anteguerra 1921-1935)

2ª generazione (periodo
bellico ~ 1936 - 1945)

3ª generazione (periodo
postbellico ~ 1946 - 1955)

4ª generazione (periodo
moderno 1956 - 1969)

Zenzaburo Akazawa (nato nel 1920) aikido dal 1933
Masahiro Hashimot
o (nato nel 1910) aikido dal 1931
Takuma Hisa
(1895–1980) aikido dal 1934
Noriaki Inoue
(1902–1994) aikido dal 1921, nipote di Morihei Ueshiba
Ikkusai Iwata
(nato nel 1909) aikido dal 1930, 9º dan Aikikai
Hisao Kamada
(1911–1986) aikido dal 1929
Minoru Mochizuki
(1907–2003) aikido dal 1930, 10º dan (conferitogli dalla Federazione Internationale di Arti Martiali)
Aritoshi Murashige
(1895–1964) aikido dal 1931
Gozo Shioda
(1915–1994) aikido dal 1932, fondatore dello Yoshinkan Aikido
Rinjiro Shirata
(1912–1993) aikido dal 1933, 9º dan
Isamu Takeshita
(1869–1949) aikido dal 1925
Kenji Tomiki
(1900–1979) aikido dal 1926, fu il primo 8º dan di aikido rilasciato nel 1942.
Shigemi Yonekawa
(1910–2005) aikido dal 1933
Tsutomu Yukawa
(1911–1942) aikido dal 1931

Tadashi Abe (1926–1984) aikido dal 1942, 6º dan
Minoru Hirai
(1903–1998) aikido dal 1939, fondatore della scuola Korindo.
Kisaburo Osawa
(1911–1991) aikido dal 1941, 9º dan
Kanshū Sunadomari
(nato nel 1923) aikido dal 1942, 9º dan
Bansen Tanaka
(1912–1988) aikido dal 1936, 9º dan
Saburo Tenryū
(1903–1989) aikido dal 1939, anche famoso lottatore di Sumo
Koichi Tohei
(nato nel 1920) aikido dal 1939, l'unico ad aver ricevuto il 10º dan da Ueshiba Morihei certificato dall'Aikikai; fondatore della scuola Shin Shin Toitsu Aikido
Michio Hikitsuchi
(1923–2004) aikido dal 1937, 8º dan (il 10º dan gli fu manifestato da Ueshiba solo verbalmente ma non fu ratificato dall'Aikikai), fonda nel 1951 lo Shingu Kumano Juku quando era ancora 7º dan

Seiseki Abe (nato nel 1915) aikido dal 1952, 8º dan (il 10º dan gli fu manifestato da Ueshiba solo verbalmente ma non fu ratificato dall'Aikikai
Sadateru Arikawa
(1930–2003) aikido dal 1947, 9º dan
Hiroshi Kato
(nato nel 1935) aikido dal 1954, 8º dan
Yasuo Kobayashi
(nato nel 1936) aikido dal 1954, 8º dan
Yoshio Kuroiwa
(nato nel 1932) aikido dal 1954, 6º dan
Mutsuro Nakazono
(nato nel 1918) 7º dan
Shoji Nishio
(1927–2005) aikido dal 1951, 8º dan
André Nocquet
(1914–1999) aikido dal 1955, 8º dan, fu il primo uchideshi europeo
Masamichi Noro
(nato nel 1935) aikido dal 1955, 6º dan, fondatore della scuola kinomichi
Morihiro Saito
(1928–2002) aikido dal 1946, 9º dan, fondatore della scuola Takemusu Aiki Iwama-ryu
Mitsugi Saotome
(nato nel 1937) aikido dal 1955
Hiroshi Tada
(nato nel 1929) aikido dal 1950, 9º dan, fondatore della scuola Aikido Tada Juku e del metodo Kinorenma
Nobuyoshi Tamura
(1933-2010) aikido dal 1953, 8º dan
Hirokazu Kobayashi
(1929–1998) aikido dal 1955, 8º dan fondatore del Kobayashi aikido
Seigo Yamaguchi
(1924–1996) aikido dal 1951, 8º dan

Kazuo Chiba (nato nel 1940) aikido dal 1958, 8º dan
Terry Dobson
(1938–1992) aikido dal 1960, 5º dan
Seishiro Endo
(nato nel 1942) aikido dal 1964, 8º dan
Robert Frager
(nato nel 1940) aikido dal 1964, 7º dan
Gaku Homma
(nato nel 1950) fondatore del Nippon Kan fu l'ultimo uchideshi di Ueshiba prima delal sua morte
Norihiko Ichihashi
(1940 – 2001) aikido dal 1960, 8º dan
Shizuo Imaizumi
(nato nel 1938) aikido dal 1959, 7º dan
Mitsunari Kanai
(1939–2004) aikido dal 1959, 8º dan
Yutaka Kurita
(nato nel 1940) aikido dal 1959, 6º dan
Koretoshi Maruyama
(nato nel 1936) aikido dal 1954, fondatore della scuola Aikido Yuishinkai International
Shuji Maruyama
(nato nel 1940) aikido dal 1959, 6º dan, fondatore del Kokikai Aikido
Seijuro Masuda
(nato nel 1936) aikido dal 1962, 8º dan
Robert Nadeau
(nato nel 1937) aikido dal 1962, 7º dan
Kenji Shimizu
(nato nel 1940) aikido dal 1963, 8º dan
Roy Suenaka
(nato nel 1940) aikido dal 1961, 8º dan
Seiichi Sugano
(nato nel 1939) aikido dal 1959, 8º dan
Morito Suganuma
(nato nel 1942) aikido dal 1964, 8º dan
Akira Tohei
(1929–1999) aikido dal 1956, 8º dan
Takeji Tomita
(nato nel 1942) aikido dal 1961, 7º dan, fondatore del Tomita Takemusu Aiki
Yoshimitsu Yamada
(nato nel 1938) aikido dal 1956, 8º dan


Mentre le prime due generazioni di aikidoisti erano state rigorosamente selezionate dal Fondatore fra persone particolarmente dotate nelle arti marziali e quindi gli allievi erano pochi e praticavano in stretta sinergia con il Fondatore, con il passare del tempo ed il rapido ampliarsi del numero delle persone che erano accettate all'Hombu Dojo in qualità di allievi ("uchideshi" o "sotodeshi"), la pratica era sempre più mediata dapprima dal Doshu, il figlio Kisshomaru che di fatto prevalentemente conduceva le lezioni all'Hombu Dojo e con l'andare del tempo anche da altri allievi diretti del Fondatore che a loro volta si prodigavano nell'insegnamento all'interno ed all'esterno dell'Hombu Dojo.
Furono quindi molto pochi gli allievi diretti del Fondatore che, abbandonando completamente ogni altra precedente pratica di arti marziali differenti dall'Aikido, si dedicarono totalmente ed esclusivamente a ricercare la propria realizzazione spirituale attraverso la Via dell'Aiki percorsa dal Fondatore, rendendosi a loro volta capostipiti di proprie autonome scuole e stili personali di Aikido.


Torna ad inizio pagina

 
Cerca nel sito
Torna ai contenuti | Torna al menu